Riccardo Maia

Matricola dell’annata 1989/90, si è laureato in Giurisprudenza nel 1994 con una tesi in Giustizia costituzionale dal titolo “Il Blocco di Costituzionalità in Francia”, relatore il prof. Vittorio Angiolini. Dopo aver conseguito il Dottorato di ricerca, è diventato ricercatore in Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano.

Nel 2007 si è trasferito in Kosovo per partecipare ai lavori preparatori della Costituzione kosovara, nominato Consigliere del Ministro della Giustizia nell’ambito della missione EULEX (missione UE finalizzata alla creazione di uno Stato di diritto in Kosovo).

Nel 2010 è stato nominato Consigliere delegato agli Appalti pubblici nell’ambito del programma di High Level Policy dell’UE in Moldova.

Dal 2011 al 2015 è stato Consigliere delegato come Responsabile legale della MONUSCO (Missione delle Nazioni Unite nella Repubblica Democratica del Congo) e poi come Head of Office.

Dal 2015, sempre per le Nazioni Unite, è Head of Office a Timbuktu, in Mali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Associazione degli studenti del Collegio Augustinianum